Pagina:Buoninsegni, Contro 'l lusso donnesco, 1644.djvu/36

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
32 DEL LVSSO

in camera sarebbe il compimento della lor servitù), alla soglia della porta, scortesissimi l’abbandonano.

Querela spiegata heroicamente da una Poetessa sdegnata in un suo leggiadrissimo Madrigalone che dice

Contro gli uomini ognuna armi lo sdegno,
Che loro solo bramano
Veder le belle vesti, e noi non amano:
Ad ispogliarne il guscio
Di queste belle vesti,
A la soglia de l’uscio
Fermati in un cantone,
Ci fanno un bel piantone.
Quest’è pur chiaro segno
Che, se sono così pronti a lasciarne,
Amano in noi le vesti, e non la carne.