Pagina:Castani - Ragguaglio del numero de peregrini, 1576.djvu/10

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


[versione diplomatica]


ſtra, che ſempre cō pio occhio ci ha uiſto, & con innumerabili fauori ha ſolleuato le noſtre fatiche, ſia ancho contenta & perdonarci, & eſcuſarci, poi che veramente il peſo richiedeua maggior valore di quello ch'in noi ſi ritrouaua, & che puo dalli effetti hauer compreſo, che ſe bene ci è mancato il valore, nō è almeno mancata la fede, & buona volontà. Ci è hora in queſto fine parſo conueniente venire à farle la debita reuerentia, & inſieme farle vedere il minuto ragguaglio delli Peregrini, che giornalmente hanno mangiato, & la maggior parte anco dormito in queſto luogo. Dicendole che non ſi eſſendo potuto per diligentia che ſi ſia uſata hauere per appunto il numero della gente che intraua, ſi è bene facilmente tenuto quello delli paſti, perche ogni ſera ci è ſtato chi ha ha-


[versione critica]


ſtra, che sempre con pio occhio ci ha visto, et con innumerabili favori ha sollevato le nostre fatiche, sia ancho contenta et perdonarci, et escusarci, poi che veramente il peso richiedeva maggior valore di quello ch'in noi si ritrovava, et che puo dalli effetti haver compreso, che se bene ci è mancato il valore, non è almeno mancata la fede, et buona volontà. Ci è hora in questo fine parso conveniente venire à farle la debita reverentia, et insieme farle vedere il minuto ragguaglio delli Peregrini, che giornalmente hanno mangiato, et la maggior parte anco dormito in questo luogo. Dicendole che non si essendo potuto per diligentia che si sia usata havere per appunto il numero della gente che intrava, si è bene facilmente tenuto quello delli pasti, perche ogni sera ci è stato chi ha ha-


vuto