Pagina:Castiglione - Il libro del Cortegiano.djvu/165

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

libro secondo. 149


tone, tu sarai un dì il bottone, e ’l capestro sarà la fenestrella. — Ed avendo ancor maestro Marc’Antonio composto una molto lunga comedia e di varii atti, disse il medesimo Botton pur a maestro Marce” Antonio: A far la vostra comedia bisogneranno per lo apparato quanti legni sono in Schiavonia; — rispose maestro Marc’Antonio: E per l’apparato della tua tragedia basteran tre solamente.

LXXXI. Spesso si dice ancor una parola, nella quale è una nascosta significazione lontana da quello che par che dir si voglia. Come il signor Prefetto qui, sentendo ragionare d’un capitano, il quale in vero a’ suoi di il più delle volte ha perduto, ed allor pur per avventura avea vinto; e dicendo colui che ragionava, che nella entrata che egli avea fatta in quella terra s’era vestito un bellissimo sajo di velluto chermosi, il qual portava sempre dopo le vittorie; disse il signor Prefetto: Dee esser nuovo. — Non meno induce il riso, quando talor si risponde a quello che non ha detto colui con cui si parla, ovver si mostra creder che abbia fatto quello che non ha fatto, e dovea fare. Come Andrea Coscia, essendo andato a visitare un gentiluomo, il quale discortesemente lo lasciava stare in piedi, ed esso sedea, disse: Poichè Vostra ‘ Signoria me lo comanda, per obedire io sederò; — e così si pose a sedere.

LXXXII. Ridesi ancor quando l’uomo con buona grazia accusa sè stesso di qualche errore; come |’ altro giorno, dicendo io al capellan del signor Duca, che Monsignor mio avea un capellano che dicea messa più presto di lui, mi rispose: Non è possibile; — ed accostatomisi all’orecchio, disse Sappiate, ch’io non dico un terzo delle secrete. — Biagin Crivello ancor, essendo stato morto un prete a Milano, domandò il beneficio al Duca, il qual pure stava in opinion di darlo ad un altro. Biagin in ultimo, vedendo che altra ragione non gli valea, E come? disse; s’io ho fatto amazzar il prete, perchè non mi volete voi dar il beneficio? — Ha grazia ancor spesso desiderare quelle cose che non possono essere; come l’altro giorno un dei nostri, vedendo questi signori che tutti giocavano d’arme, ed esso stava colcato sopra un letto, disse: Oh come mi piaceria, che ancor questo fosse