Pagina:Caterina da Siena - Epistole, 3.djvu/120

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
120

120 frate Simone (23), e dite che corra col bastone dei santo desiderio, cioè, della santa croce. Mandatami a dire come voi vi riposate, e come si vede l’onore di Dio. Dice Alessia Grassotta (C), che voi preghiate Dio per lei e per me, e per Cecca perditrice di tempo (D).

Pregate Dio per Lisa (E). Permanete nella santà pace e dilezione di Dio. Jesù dolce, Jesi amore.