Pagina:Caterina da Siena - Epistole, 3.djvu/127

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

127

1 2^ che voi potete. Siate, siate sollicito. Monna Giovanna (B) vi conforta e benedice. Ricordovi di Giovanna pazza ed invasata nel fuoco deU’Agnello smiraldato (C).

Lisa | D) e monna Alessia, e Cecca, cento inigliaja di volte vi si raccomandano. Laudato sia Jesù, Jesù, Jesù.