Pagina:Caterina da Siena - Epistole, 3.djvu/49

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

49

49 Annotazione alla Lettera 91.

(J) E verso de’ sudditi vostri. Ando a Roma il bealo Raimondo del 13^7, mandatovi dalla santo, e fi fu ratteoato da’suoi superiori, i quali ben conoscendone il merito

la stimi che d’csso faceva il pontefice, l’elessero priore del convento di santa Maria, detto per lo più della Minerva, ch’è il principale di que molti che tendono in quella città i padri di s. Domenico.