Pagina:Cennini - Il libro dell'arte, 1859.djvu/244

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
204 indice.
Capit.CXXXI. ||
Come si mette il bolio in tavola, e come si tempera. ||
 Pag. 84
»CXXXII. ||
Altro modo da temperare bolio in tavola, da mettere d’oro. ||
 86
»CXXXIII. ||
Come si può mettere d’oro con verdeterra in tavola. ||
 ivi
»CXXXIV. ||
Di che modo si mette l'oro in tavola. ||
 87
»CXXXV. ||
Che pietre son buone a brunire il detto oro mettuto. ||
 89
»CXXXVI ||
Come si fa la pietra da brunire oro. ||
 ivi
»CXXXVII. ||
Come si dee brunire l'oro, o porre rimedii quando non si potesse brunire. ||
 90
»CXXXVIII. ||
Ora ti mostrerò il modo di brunire, e per che verso, spezialmente un piano. ||
 91
»CXXXIX. ||
Che oro e di che grossezza è buono a mettere per brunire e per mordenti. ||
 92
»CXL. ||
Come dèi principalmente volgere le diademe, e granare in su l'oro, e ritagliare i contorni delle figure. ||
 ivi
»CXLI. ||
Come dèi fare un drappo d’oro o negro o verde o di qual colore tu vuoi, in campo d’oro. ||
 93
»CXLII. ||
Come si disegna, si gratta, e si grana un drappo d’oro o d'argento. ||
 94
»CXLIII. ||
In qual modo si fa un ricco drappo d’oro o d’argento o di azzurro oltramarino; e come si fa di stagno dorato in muro. ||
 95
»CXLIV. ||
In qual modo si contraffà in muro il velluto, o panno di lana, e così la seta, in muro e in tavola. ||
 97
»CXIV. ||
Come si colorisce in tavola, e come si stemperano i colori. ||
 98
»CXLVI. ||
Come dèi fare vestiri di azzurro, d’oro, o di porpora. ||
 100