Pagina:Cesare Battisti - Che cosa hanno fatto i deputati del vari partiti, 1911.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 14 —

prezzo dei biglietti ferroviari: 47 milioni di corone all’anno; e) l’aumento del prezzo dei signari e delle sigarette: 50 milioni di corone all’anno.

Sono dunque oltre 150 milioni di corone che il Governo progetta di spremer in forma di imposte «indirette» dalle tasche dei consumatori mentre dai «poveri» ricchi si richiederebbero soltanto 24 milioni di corone con un’imposta non ancora chiaramente stabilita.

E questi 150 milioni non vengono domandati per impiegarli a favore delle necessità popolari, ma per corrispondere alle richieste passate e presenti dell’imperialismo e del militarismo!


— o —


Elettori, alla stregua dei fatti, scegliete.

Se vi piacciono le tasse e il militarismo votate pei partiti clericale e liberale.

Se volete pronunciare un «basta» contro tante spese, date il vostro voto ai socialisti e aiutate con tutte le vostre forze la loro agitazione.