Pagina:Codifica numerica del segnale audio.djvu/161

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

5 - Codifica numerica di forma d’onda con memoria 143
  (5.34)

Fig. 5.13 - Superficie dell’errore di predizione per predittore del 2° ordine.

Considerando il sistema di p equazioni ottenute facendo variare l’indice 1 ≤ i ≤ p, si ottiene l’espressione del gradiente della funzione d’errore

  (5.35)

Per ottenerne il minimo è necessario imporre l’annullamento del gradiente. La relazione matriciale ottenuta in tal modo

  (5.36)

è detta equazione normale (o di Wiener-Hopf discreta). La soluzione di questo sistema

  (5.37)