Pagina:Codroipo - Dialogo de la caccia de' falconi, astori, et sparvieri, 1614.djvu/109

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

91

[versione diplomatica]

Codroipo - Dialogo de la caccia de' falconi, astori, et sparvieri, 1614 (page 109 crop).jpg

D I S C O R S O

D E  L A  C A C C I A

de li Smerigli de l'Aſtorelle, & dei

Falconi a le pernici.

Codroipo - Dialogo de la caccia de' falconi, astori, et sparvieri, 1614(2) (page 109 crop).jpg


HA V E N D O io determinato, per aggiunta del mio Dialogo ſopra la Caccia de' Falconi, Aſtori, & Sparuieri, che gli anni paſſati mandai in luce ſotto l'ombra del Sereniſſimo Ferdinando Arciduca d'Auſtria mio clementiſſimo Signore, farne anco, per compimento di tutta l'opera degli Vccelli di rapina in queſta noſtra Patria adoperati, vn breuiſſimo Diſcorſo de li Smerigli; il volo de' quali, a giudicio degli ſtruzzieri, è non men degno di eſſer con dilet-


[versione critica]

Codroipo - Dialogo de la caccia de' falconi, astori, et sparvieri, 1614 (page 109 crop).jpg

D I S C O R S O

D E  L A  C A C C I A

de li Smerigli de l'Astorelle, et dei

Falconi a le pernici.

Codroipo - Dialogo de la caccia de' falconi, astori, et sparvieri, 1614(2) (page 109 crop).jpg


HA V E N D O io determinato, per aggiunta del mio Dialogo sopra la Caccia de' Falconi, Astori, et Sparvieri, che gli anni passati mandai in luce sotto l'ombra del Serenissimo Ferdinando Arciduca d'Austria mio clementissimo Signore, farne anco, per compimento di tutta l'opera degli Uccelli di rapina in questa nostra Patria adoperati, un brevissimo Discorso de li Smerigli; il volo de' quali, a giudicio degli struzzieri, è non men degno di esser con dilet-


M 2 tatione