Pagina:Coppo - Del sito de listria a Iosepho Faustino, 1540.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


[versione diplomatica]


IStria: qual ſe inalza tra doi impetuoſi colfi Tergeſtino & Carner: ſcorre (come dice Plinio) quaſi come Iſola nel mar di ſopra ouer Adrian ſortite gia il nome ſuo da Iſtro ouer [...F.]Iſtria regione. qual bagna Iſtro fiume che nel mar mazor sbocha. el qual Iſtro vien dal gran fiume Danubio in Europa. Chiamato Iſtro dal confluente in gio. Imperho che li habitanti circa il dito fiume Iſtro al tempo deli Argonauti porterono la [...onauti. ...onaue. ...porto. ...eto.]prima gran galea nominata Argonaue dal nome de Argo ingegnero ſopra li ſuo humeri nel Nauporto dal portar dela ditta Naue ouer Galea coſi nominato. hora ditto Quieto per lacqua in quello quieta. tone li Nauilii quietamente ſtar poleno. Laqual Argonaue conduſſe p̃ Liſtro & Saua dala parte [....F.]de Gretia li prenominati Argonauti. & poi dala Saua portata al Qnieto per intrar nel mar Adrian. Come dinota Plinio. & luſtino deſcriue: dicendo le fama la gente Iſtriana trar la origine dai Colchi mandati da Oeta ſuo Re a perſeguitar li Argonauti & raptor dela figlia. Iquali dal mar mazor intrati in Liſtro: & poi nela Saua [...genaue. Adrian.]inſequindo li veſtigii deli ditti Argonauti portorono le loro Galee ouer Longenaue come le chiamauano alhora in ſpala fino al litto del mar Adriano: cognoſcendo che quel medeſimo haueano fatto li Argonauti in prima dela ſua lōga naue. Iquali coſi livenuti non li hauēdo trouati. ouer p̃ paura del ſuo Re ouer faſtiditi per la longa nauigatione nō molto a largo de Acquilegia ſe afermorono. & Iſtri dal nome del fiume. per ilqual dal mar mazor erano venuti furono [...nfluente. ...schio. F.]appellati. elqual Iſtro dal Confluēte in ſu vien chiamato Danubio. el Confluente fano [...isco. F.]doi fiumi el Moſchio che corre dale Alpe verso Tramontana. & Tibiſco che corre da Septentrione in Oſtro. Queſta Iſtria denominata come hauemo dittodi ſopra e lultima dele region de la excellentiſſima prouintia de Italia facendo il principio di quella il fiume Varo in la Liguria: che hor ſi chiama riuiera di Genoua. & il fin il [...ro.F. ...a. F. ...burnia. ...ardona.]fiume Arſa in Iſtria. che diſtermena la Liburnia ouer Schiauonia da Liſtria nelaqual Liburnia ſe ritroua Scardona gia maiſtra citta: antiquamente ruinata da Barbari. fo Reame con epſa Iſtria che ſi extendeua ſino ali cōfini de Longaria. Laqual per le optime ſue cōdition fo connumerata tra le altre digne region de ella Italia ſecundo Strabone [mano. F. citi caſtelo ...n Zan de ...uin ...pidia. ...digeni...borigeni. ...no. ...auno. ...turno..]excelente Geographo Greco comēza dal fiume Timauo ouer fonte (come dice Virgilio) che ſcorre per le fouee de Caciti caſtello in Cragna. & per ſubterranei meati sbocha dali monti de ſan Zuan de Duin & finiſſe a Larſa fiume che sbocha nel Carner. fo antiquamente chiamata Iapidia. auanti che li preditti Argonauti veniſſero li come dicemo. laqual alhora era habita in qua in la da Indigeni Aborigeni gente Paſtoral. come anchor il reſto de Italia al tempo de Iano ouer Fauno & de Saturno che venero di Gre


[versione critica]


IStria: qual se inalza tra doi impetuosi colfi Tergestino et Carner: scorre (come dice Plinio) quasi come Isola nel mar di sopra over Adrian sortite gia il nome suo da Istro over [...F.]Istria regione. qual bagna Istro fiume che nel mar mazor sbocha. el qual Istro vien dal gran fiume Danubio in Europa. Chiamato Istro dal confluente in gio. Imperho che li habitanti circa il dito fiume Iſtro al tempo deli Argonauti porterono la [...onauti. ...onave. ...porto. ...eto.]prima gran galea nominata Argonave dal nome de Argo ingegnero sopra li suo humeri nel Nauporto dal portar dela ditta Nave over Galea cosi nominato. hora ditto Quieto per lacqua in quello quieta. dove li Navilii quietamente star poleno. Laqual Argonave condusse per Listro et Sava dala parte [....F.]de Gretia li prenominati Argonauti. et poi dala Saua portata al Qnieto per intrar nel mar Adrian. Come dinota Plinio. et Iustino descrive: dicendo le fama la gente Istriana trar la origine dai Colchi mandati da Oeta suo Re a perseguitar li Argonauti et raptor dela figlia. Iquali dal mar mazor intrati in Listro: et poi nela Sava [...genave. Adrian.]insequindo li vestigii deli ditti Argonauti portorono le loro Galee over Longenave come le chiamavano alhora in spala fino al litto del mar Adriano: cognoscendo che quel medesimo haveano fatto li Argonauti in prima dela sua longa naue. Iquali cosi livenuti non li havendo trovati. over per paura del suo Re over fastiditi per la longa navigatione non molto a largo de Acquilegia se afermorono. et Istri dal nome del fiume. per ilqual dal mar mazor erano venuti furono [...nfluente. ...schio. F.]appellati. elqual Istro dal Confluente in su vien chiamato Danubio. el Confluente fano [...isco. F.]doi fiumi el Moschio che corre dale Alpe verso Tramontana. et Tibisco che corre da Septentrione in Ostro. Questa Istria denominata come havemo ditto di sopra e lultima dele region de la excellentissima provintia de Italia facendo il principio di quella il fiume Varo in la Liguria: che hor si chiama riviera di Genova. et il fin il [...ro.F. ...a. F. ...burnia. ...ardona.]fiume Arsa in Istria. che distermena la Liburnia over Schiavonia da Listria nelaqual Liburnia se ritrova Scardona gia maistra citta: antiquamente ruinata da Barbari. fo Reame con epsa Istria che si extendeva sino ali confini de Longaria. Laqual per le optime sue condition fo connumerata tra le altre digne region de ella Italia secundo Strabone [mano. F. citi castelo ...n Zan de ...vin ...pidia. ...digeni...borigeni. ...no. ...auno. ...turno..]excelente Geographo Greco comenza dal fiume Timavo over fonte (come dice Virgilio) che scorre per le fovee de Caciti castello in Cragna. et per subterranei meati sbocha dali monti de san Zuan de Duin et finisse a Larsa fiume che sbocha nel Carner. fo antiquamente chiamata Iapidia. avanti che li preditti Argonauti venissero li come dicemo. laqual alhora era habita in qua in la da Indigeni Aborigeni gente Pastoral. come anchor il resto de Italia al tempo de Iano over Fauno et de Saturno che venero di Gre