Pagina:Cordelia - Le Donne Che Lavorano.djvu/147

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

la donna nella politica 139

do la mia debole voce a quella poderosa dell’onorevole Luzzatti, per esprimere il desiderio che il Governo porti sollecitamente alla Camera la legge pel voto alle donne, ed esprimere la speranza che in un giorno non lontano la metà del genere umano non sia esclusa dal diritto e dal dovere di partecipare al governo del Comune e dello Stato.