Pagina:Cordelia - Le Donne Che Lavorano.djvu/15

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

la questione della donna 7


popolari l’emancipazione della donna si può dire un fatto compiuto e più di due milioni sono le donne occupate in Italia nelle officine. In principio per esservi ammesse hanno dovuto lottare coll’opposizione fatta loro dagli uomini che ne temevano la concorrenza, ma le occupazioni domestiche diminuite e il bisogno di procurarsi un certo benessere, l’insistenza e l’attitudine mostrata a certi lavori e più di tutto l’adesione degl’industriali, che pagandole meno avevano maggiori profitti, hanno dato loro la vittoria, e c’è soltanto da lamentare che lavorino troppo e si sottomettano a lavori faticosi che vanno a scapito della loro salute e di quella delle generazioni future.

٭

Dove la donna trova maggiori ostacoli e maggiore opposizione è nei lavori d’indole elevata, nelle lettere, nelle scienze, nelle arti.