Pagina:Cordelia - Le Donne Che Lavorano.djvu/195

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

la donna nelle opere sociali 187


re in opere più umili si adoperarono le donne belghe, come cucire e lavare la biancheria e gl’indumenti dei soldati, preparare le vivande e procurare, anche facendo i servigi più umili, che per la loro opera fosse diminuita la sciagura piombala sulla loro terra.

Affinché le forze femminili possano esser adoperale utilmente, devono esser disciplinate: perciò troverei utile che l’idea lanciala in un impeto generoso in tempo di guerra, potesse venir coltivala e realizzala in tempo di pace, e il governo ci mettesse un po’ di volontà nell’adoperarsi ad utilizzare tante energie che vanno ora perdute; così la donna con voce più alta, potrebbe reclamare i propri diritti quando avesse come l’altra metà del genere umano il dovere di servire la patria. È appunto dall’età di diciotto a vent’anni, che terminali gli studi, e non ancora formata una nuova famiglia, la donna dovrebb’essere obbligala ad adope-