Pagina:Cordelia - Le Donne Che Lavorano.djvu/87

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

la donna negli impieghi 79


a parità di lavoro possano avere gli uguali diritti dei loro compagni.

Forse alcuni rami delle ferrovie implicano una responsabilità troppo importante per una donna, avvengono casi, nei quali è necessario imporsi alla folla e c’è bisogno della forza fisica oltre a quella morale, per cui c’è da esitare ad affidare ad una donna interamente una stazione, ma il posto d’assistente al capostazione, mi pare ufficio molto adatto a lei, e se fa da telegrafista nelle città e paesi, non so perchè è non potrebbe farlo anche negli uffici delle ferrovie, e perchè non potrebbe essere ammessa negli uffici d’amministrazione, purché sappia tener in ordine i registri ed abbia la coltura necessaria all’ufficio a cui è chiamata.

Se si teme che una madre di numerosa prole non possa più accudire con diligenza all’ufficio, si diano i posti alle ragazze e alle vedove favorendo quelle degli impie-