Pagina:Cuoco - Saggio storico sulla rivoluzione napoletana del 1799, Laterza, 1913.djvu/262

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
252 lettere a vincenzio russo

ad altro non può servire il diritto di far l’istanza, che a dare al potere esecutivo sul giudiziario un’influenza o inutile o dannosa.

Neanche è parte del giudizio l’atto con cui si domanda e si concede l’appello, poiché chi lo domanda altro non dice se non che: — La legge mi accorda questo diritto sussidiario contro la prima condanna; io intendo farne uso: a voi spetta trovarne il modo. — Un tale affare tu intendi bene che non può appartenere ad altri che al governo.

Allo stesso potere esecutivo finalmente si appartiene e la pubblicazione e l’esecuzione della sentenza proferita dai giudici, il far sí che li giudizi non diventino elusorii, che i rei non sfuggano la pena, che gli arrestati sian custoditi...

La polizia sará unita o separata dall’amministrazione della giustizia? Tu rammenterai che nella Cisalpina fu discussa una tale quistione, e, come sempre suole avvenire, si dissero dall’una parte e dall’altra molte cose dalle quali non si conchiudeva nulla: moltissime poi si conchiudevan male, ed infinite conchiudevan tutt’altro di quello che si dovea conchiudere.

Si diceva che diversi erano gli oggetti che la giustizia puniva, e che la polizia preveniva i delitti. Sarebbe stato lo stesso dire che il medico, il quale previene le malattie, debba esser diverso da quello che le guarisce.

Allora nella Cisalpina si discuteva se i ministri di polizia e di giustizia dovessero esser due ovvero un solo. Quistione tale si dovea decidere osservando se agli affari potesse bastare una persona o se ne richiedessero due: conveniva calcolar la forza egli uomini, anziché esaminar la natura delle cose. I francesi, stanchi di una polizia, la quale si chiamava «attiva» sol perché avea le lettere di sigillo, le detenzioni arbitrarie e la Bastiglia, sul principio della loro rivoluzione, quando piú vive erano le memorie de’ sofferti mali, riunirono la polizia alla giustizia: ne’ primi tempi della costituzione direttoriale, quando sorgevano nuovi mali e non si sapevano che gli antichi rimedi, la giustizia fu di nuovo divisa dalla polizia.

Ma dove il numero degli affari non richiegga, come forse in Francia, questa separazione, io amerei che esse fossero riunite.