Pagina:D'Annunzio - Notturno.djvu/208

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
196 notturno

tro figliuolo di donna potrà mai conoscere.

[12 marzo 1916]E come puoi ora, come puoi tu farmi così rimorire?

Oggi è il giorno mio natalizio.