Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/108

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

CLA

— 104 —

CIB

Ingiù esattissimo per misurare la durala del U'mpo.

CIBLE s. f. Bersaglio, berzaglio, segno. E un rettangolo di legname,ovvero una figu- ra di soldato dipinta. V. Bla ve.

CICATRICE s. f. Ciealrice, margine, colpo.

CIBI. DU PAVILLON ». m. Cappelletto. Quella parte del padiglione die ne copre il capo.

CILINDRE DE RECEPTION. Cannone ca- libratore , o calibratoio ; fra noi cilindro calibratoio.

CIMETERRE s. f. Scimitarra. Specie di scia- bola con lama corta curva c larga serbata in Oriente. V. Arme* opfknsives.

CI.MIER s. m. Cimiere, cimiero, e cimiero. In fregio posto sopra l’elmo o sul case lici- to. V. ArMES DÉFEVSrVES.

C1NGLER LA LOUPE. Battere la loppa. Quella operazione del maglio, in virtù della (piale le scorie delle loppe zampillano (pia- si, e si lia infine il ferro bello e martellato, ridotto a quattro pollici di grossezza.

C1NQUAIN s.ili. Pentarchia.Ordine di batta- glia antico di cinque battaglioni o squa- droni.

CINQl'ENELLE.CINCENELEE s. f. Corno- netta. Sono le funi che fortemente affidate alle rive, trattengono il ponte a barche, ed in generale sono cosi appellati i cavi di che fanno uso le artiglierie.

CINTRE, CEINTRE s. m. Centina. Arma- tura di legname per sostegno delle volte, archi, gallerie ed altro. V. Coffbe.

D' affùt. Piegatura, fra noi diccsi cen-

t inatura <t’ affusto , o di mira. Da vasi per isccmare il recesso.

1)K mine. Armatura , ccnlina di mina.

Magistero di legno per sostenere gli archi.

De cbosse. Piegatura di coda : fra noi

direvasi centinatura di codetta.

CINTKER v. a. Centinare. Ridurre a certa piegatura. Yale anche armare.

CIIICONVALLATION s.f. Circonvallazione. Linea continuata o interrotta di fortifica- zioni,onde si circondano gli assediami,por guardar la campagna ed impedire i soccorsi alla fortezza.

CIRCUIT s. m. Circuito, che più geometri- camente dirchbesi perimetro.

CIRÉ s. f. Cera. Entra in alcuni fuochi ar- tiliziati per rallentare la combustione.

Jaune. Cera gialla o tergine.

CISAILLES s. f. Forbiciate, cesoia. Forbice a due rami, uno fìsso e l'altro movibilc per tagliare o latta o lamiera.

A’ balles. Tagliapallottole. Per sepa- rarle una dall’altra, unite siccome escono dal getto.

CISEAU A' Bec s. m. Scalpello, scarpello o

tagliuolo ad ugna. Vion usato nelle Fon- derie per lavorare intorno a' manichetti.

A' FBom. Scalpello a freddo. Serve per

tagliare piccoli pezzi di ferro.

A' manche. Scalpella da falegname.

A' Tbanche bboite. Scalpello a taglio

dritto.

A' videe. Ciappola da rinettare.

A’ tb anche oblique. Scalpello col ta- glio obliquo.

Coudé. Scalpello in isquadra.

De cuivbe a' défoxceb lf.s babils.

Scalpello di rame per isfondare i barili.

De mineub. Scalpelloda minatore ed an- che da zappatore.

1)e MAfON. Scalpello da muratore. Stru- mento per lavorare pietre, legni.

CISEAU, CISELET s. m. Cesello.

CISELER v. a.Cesellare. Pochi lavori di ce- sello vanno oggi su le bocche da fuoco, cioè il nastro col nome , il monogramma,

0 qualche altro fregio.

CISELEUR s. m. Cesellatore, scarpellatore.

CISOIRE s. f. Cesoia da baneo. Ce n'ha sem- pre nelle fucine degli arsenali.

CITADELLE s. f. Cittadella.Piccola fortezza posta nel sito più vantaggioso della città.

CITEKNE s. f. Cisterna, E una conserva di acqua di pioggia per bere, e di cui prov- vedonsi le Fortezze.

CIVADIERE s. f. Civada. È la vela di bom- presso.

C1VIÈRE s. f. Barella. Arnese di legno piano e quadro portato a braccia da due uomini. V. Rbancabd.

A’ pieds. Barella con piedi.

Sans pieds. Barella senza piedi.

A' bombes. Barella da bombe.

A’ toile. Barella con tela.

Ordinaibe. Barella ordinaria.

A' braS. Barella a braccia. V. Bard.

CLAIE s. [.Graticcio. Opera da fascine. Rami d'alberi tessuti fra piuoli i quali sono posti per diritto, in alquanta distanza uno dal- ì' altro.

CLA1RON s. m. Cennamella , tromba , chia- rina. Antico strumento di fiato, adoperato nelle fazioni militari.

CLAMAUDER v. a. Incatenare. Fermare con ramponi.

CLAMEAU s. m .Rampone, arpesc, grappa. Serve a frenare i travicelli sullo barche da ponti.

A' crochet. Arpesc travisato. E quello

1 cui capi piegati perpendicolarmente al ra- mo principale non formano un piano con questo.

Plat.Arnese piano. Allora quando i capi

ed il ramo dell'arpesc stanno solo in uu piano.

Digitized by Googte