Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/159

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

FOR — 155 — FOS

A'tenaili.e. Fortificazione a forbice o

a tanaglia, ed ho osservato nel Maggi for- tificazione a nibbio.

(lisci laire. Fortificazione circolare.

Col ricinto circolare.

A'tenaille aicduiii. Fortificazione

a stella. Ed è la fortificazione a tanaglia ma chiusa all' intorno. V. Ktoilée.

De campagne. Fortificazione campale ,

passeggierà, estemporanea o meglio tempo- ranea. V. Passagèìe.

Défensive. Fortificazione difensiva. Il

quale epiteto più che alle opere compete meglio a’ trattati ed alle scritture, peroc- ché tutte lo fortificazioni sono e dcggiono essere difensive.

Durarle , Permanente. Fortificazio- ne stabile, murale, nè so perchè il Grassi non abbia voluto aggiungere permanente.

Etoilék. V. A’tenaille.

Fichantk. Fortificazione ficcante. V.A’

FECE FICHANTS.

Irrégelièrb. Fortificazione irregolare.

Quella fatta su poligoni irregolari, sicco- me suole quasi sempre avvenire per ac- comodarsi al sito e giovarsi de' naturali accidenti.

Miete. Fortificazione mista. Non altri- menti avviene comunemente, perocché vi concorrono e natura ed arte.

Nati relle. Fortificazione naturale. Di- pende dal sito e dalle acque.

Oblique. Fortificazione obbliqua. V. A'

FEl'X OBLIQUES.

Offensive. Fortificazione offensiva.

Quella parte di un trattato di militare ar- chitettura , la quale insegna ad innalzare le opere forti.

Passagère. V. De campagne.

Pkrpendicclaire. Fortificazione per- pendicolare , o retta. V. A’fecx directs.

Polvgone. Fortificazione poligona. Se- condo la figura del ricinto.

Basante. Fortificazione radente. Quel- la che per la poca sua elevatezza, non ha che un debole dominio sulla campagna.

Hégclière. Fortificazione regolare. Al- lorché il poligono su cui s’innalza, come- chè rarissimamente, è regolare.

FORTIFIER v. a. Fortificare, afforzare, mu- nire; ed i nostri antichi usarono anche mu- rare cioè cinger di mura. Pure il munire è più del fortificare, cioè provvedere inoltre la piazza o l'esercito del necessario. In qualche autore militare, siccome il Duca d lJrbino, trovasi fortire.

FORT1N s. m. Fortino , forte di campagna. Opera chiusa campale , la quale però to- glie diverse denominazioni che torre non puè il ridotto , cioè fortino bastionato , a

stella o in altra guisa conformato. V. Fort

DE CAMPAGNE.

FOSSE s. m. Fossa. Scavazione avanti una fornace per allogarvi le forme.

De carbonisation. Celina, fossa. È un

metodo di carbonizzazione, siccome quello che si fa in mucchio, per aver carbohì da fabbri e da fornaci.

FOSSE a. m. Fosso, fossa , fossato , fossato. È quello che somministra le terre alle ope- re forti e ne difende l'accesso. Invenzione degli antichi Estruselo.

Borgne. Trappola , fosso cieco. Fosso

coperto di materie sottili con uno strato di terra , perchè l'inimico vi precipiti dentro. V. Trappb.

Sec. Fosso secco , asciutto.

FOSSOYER v. a. Affossare. Cingere di fosse un rampo , una terra.

FOUDROYER v. a. Fulminare. Dicesi per fi- gura, delle armi le quali battono furiosa- mente un luogo o una schiera.

FOUETs. in.Frusta, sruriada.Sferza con cui si guidano i cavalli : le Sue parti sono :

Bogt. Puntale del manico.

Cordon. Anello o gassa. Parte dell'im- pugnatura.

Longb. Scuriatello.

Manche. Manico.

Méche. Frustino.

Virole. Raperella. Appartiensi al ma- nico.

FOUET s. m. Filo da segnare o fil della sino- pia. E un filo intinto in materia colorante per segnare sulle mura o su’ panconi.

D' armes. Mazzafrusto. Arme antica

italiana venuta dall'oriente dopo la prima crociala. Era una frusta guarnita in cima allo sue cordicelle di palle di piombo. V. Armes offensives , Scurpion.

FOUGADE s. f. V. Fougasse.

FOUGASSE s. f. Fàgata, fogada. Piccola mi- na presso la superficie del terreno , ado- perandosi il più delle volte sotto gli spalti o nelle opere di terra. Ebbcsi anticamente il nome di fornello o forno.

■ A’ bombe. Fogata di bombe o a bombe.

Quando è cosi caricata in una cassa.

Ferrière. Fogata petriera.Scavo conico

con la base maggiore all'ingiù , o l'asse in- clinato verso il nemico , clic caricasi con una cassetta impegolata eoopravi ciottoli e mattoni.

FOUGUE s. f. Foga. Impeto grande noH'af- frontare il nemico c combatterlo.

FOUGEU s. m. V. Fetard.

FOUILLE s. t.Cavernosità. V.Dégradations oes boechks a' fee , Affoullement.

FOL LE s. f. Fola. Calca disordinata di tulli giostranti quando al finire delle giostre af-

Digitized by Google