Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/162

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

FRA

— 158 —

FllE

FRA1SER v. a. Accecare. Incavar buchi in guisa che ricevano la lesta de'chiodi.

FKAISEUK s. m. Incacatore.

FRAISUKE De rassi.net. Uncinetto. Con la qual voce i nostri armaiuoli intendono tut- to quanto lo scudetto o scudellino, c non questa sola parte concava.

FHAISILs. ni. Caibonigia. Cenerò o pezzi minuti di carbone, e più particolarmente del carbon fossile.

FRAISL'RE s. f. Accecatura , ceca. Incava- tura a tronco di cono rovesciato , allineile battendovi la testade'chiodi non saltin fuori facilmente.

FRAMÉE s. f. Antica arme da trarre e da mano de'tìermani : il fra me n di Tacito.

FRANO add. Franco , irregolare , raunatic- eio. Dicesi de' soldati a cavallo o a piedi adoprati a far scorrerie sul paese nemico od altre imprese arrischiate. In tempodi pare vi si mandavano i cattivi soldati . ed indi- sciplinati. Ne’tempi nostri per corpo franco si e inteso quello formato ne' bisogni della guerra, massime in difesa di città forte.V. Coaps va a se.

FHANC-ARC1IER s. m. Franco arderò. Fu istituzione francese di Carlo settimo nel 1448 di affrancare dallegnipostealcuni,per averli soldati a piedi o a cavallo.

FKANCIIIR Le defilé, Lb passage. Supe- rare . vincere il passo. Passare oltre, su- perando il contrasto. V. Fobcer un dé- filé.

FKANCISQUE s. f. Accetta. Specie di scure lanciatoia di cui erano armati i Franchi. V. Arme» offensive».

FRAPPER v. a. Incocciare. Vocabolo di ma- rineria .

FRAPPER v. a. Colpire , percuotere, ferire, battere. V. Battrk , Toicher.

Au bl't. Cogliere , corre , ferire, inte- re. V. Atteijidre.

D' estoc. Stoccheggiare. Tirar collo

stocco.

De réqitsition. Taglieggiare. Metter

tagli e gravezze al paese occupato colle armi.

FRAPPEL'R s. iti. Battimazza. Quegli che a' lavori della fucina adopra la mazza per battere il ferro rovente. F. propriamente è quello che nella fabbrica della canne aiu- ta il cannoniere che i nostri armaiuoli chia- mali carmaiuolo.

FRATER s. m. Barbiere. Soldato clic esercita il mestiere di far la barba.

FREIN s. ni. Freno. Strumento di ferro , che in istile piano e comune appellasi mor- so. V. Mors.

FReNE s. n. Frassino, nncionc. V. Bois.

FRÉRE s, ni. Frate , fratello, friere. l’omo

d'armi ascritti ad un ordine religioso e mi- litare, siccome erano i cavalieri di Malta volli un tempo a liberarle città dagl'Infe- deli . i Crociati, i Tempiarii ed altri.

FRETTE D’ arhon . Lega del cosciale , che noi chiamiamo legatura.

De treuil. Fasciatura del tcrriccllo.V.

Lien.

De rock. Cerchio estremo. Son quelli

che pongonsi a'due tagli estremi del mozzo per frenarno lo fibre ed impedire che si fenda, chiamando «nrA»( cordons } quelli elio son vicini all'uzzo dove i raggi trava. gliano il legname. Il vocabolo generico ghiera me gli parrebbe acconcio.

FRIER s.m. Frate, fratello, friere, confratel- lo. V. Frére.

FRISER v.a. Cogliere scarso. Quando si col- pisce obhliquainente con ispari, o con la parte più debole di un’arme da taglio. V. Efflegrer , Raser.

FRONDE s. f. Fionda , (romba , frombola. Fra le più antiche armi neurobalistiche, composta d'una funicella alquanto lunga,in mezzo a cui una piccola rete fatta a man- dorla , ove ponevasi il proietto o di pie- tra o di metallo, il quale chiamavasi ezian- dio frombola, e generava per aria quel ru- moreggiare detto frullare.

FRONDEUR s. m. Fromboliere. Soldato che combatteva con la frombola , latinamente denominato fonditore.

FRONT s. m. Fronte. Appartieusi a schiera a rampo a fortificazione. Chè se fosse la f fronte di una colonna torrebbe il nome di testa ( tète ).

FRONDER v. n. Sfrombolare. Tirar con la fronda.

FRONT s. m. Fronte. Parte del cavallo. V. Chevai..

FRONT. Fronte. Comando militare perchè i soldati volgan la fronte dove han la spalla.

D'attaque. Fronte di attacco. Quello ri-

conosciutodall assediante più atto all'espu- gnazione. V. Front de fortipication.

De bandière. Fronte di bandiera , o

delle bandiere. Linea su cui stanno le pri- me file d’un attendamento, cioè le tendine delle armi e le insegne.

De bataille. Fronte di battaglia. Pri- ma linea di una soldatesca in battaglia : ovvero quello spazio innanzi al fronte di bandiera dovecompongonsi a ordinanza di battaglia i soldati.

De fortification. Fronte di fortifica- zione. Tulle quante le opere torli apparte- nenti alla piazza, le quali sono fra le rette che divid<m per metà i due più vicini sa- lientidiun bastione,o si chiamano capitati.

Moderne. Fronte moderno. Cosi intito-

Digitized by Google