Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/292

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

TAL

— 288 —

TAM

TALONNER v. a. Orman, ormtggian se- condo il Montecuccoli, incalzare, incalcia- re. Seguitar da ■vicino l'inimico mentre gli si dì la fuga o la caccia corno i cacciatori vanno dietro Torme della fiera per rintrac- ciarla. V. FaQCER , POCHSITVRE.

TALDS s. m. Scarpa. Pendio cho si dà alla muraglia ovvero allo opere di graticciate o di sarchi , le quali rivestono il di fuori o l'indentro delle fortificazioni.

T1IALWEG s.m. Filo, corsìa. É la corrente di un fiume, la quale è dinotata dalla linea di maggior rapidità so il tempo è sereno, da’ flutti più forti allorché l'acqua è agita- to, c da un colore più cupo, ove fosse chiara.

TAMBOUR s. m. Tamburo. Opera della for- tificazione moderna per difendere i pas- saggi . variamente costrutta , di muro di ferro o di legname, che si alza talvolta alla gola di qualche altra opera c più so- vente in alcune parli delle comunicazio- ni scoperte per accrescerne le difese e pre- servarle dalle infilate.

TAMBOUR s. m. Slaccio a tamburo. Staccio che si chiude fra due coperchi, con fondo di pergamena, per istacciare c le polveri più fino perchè non volino via , o quelle che sarebbe pericoloso a respirare.

TAMBOUR De l’épekO!*. Battimare, cappa dello sperone.

TAMBOUR s.m. Tamburo, cassa. Strumen- to di musica militare. Ma la cassa è inve- ro il legno ond’è composto il tamburo, di forma cilindrica, chiuso a' due capi di pel- le d'asino di montono o di lupo, chiaman- dosi pelle del suono ( peau de catturi e ) la superiore , e pelle del bordoni ere ( peau do timore J la inferiore, in cui due corde di minugia l'attraversano a bordone. Ne' moderni eserciti venne introdotto questo strumento dagli Arabi in Ispagna, e lo di- mostra la voce affatto arabica , trattane la desinenza italiana.

Battast. Tamburo battente.Si usa que- sta frase nelle capitolazioni.

Debasqce. Tamburello, cembalo , tam- burino da ballo. Strumento militare degli Indiani, siccome ricavasi da Quinto Curzio.

Major. Tamburo o tamburino maggiore.

Quel sottuffiziaie che in un reggimento di fanteria ammaestra e guida i tamburini o tamburi, portando una canna o bastone con pomo in cima, del quale giuoca in va- rie guise e maneggi per far cambiare le battute; c quest'uso vieo già riferito nelle ordinanze del secolo XVI.

TAMBOUR s. m. Tamburino ; e fra noi di- ccsi tamburo. Soldato che suona il tamburo.

TAMBOURIN s. m. V. Tamdolrde basque.

TAMBURINER v. a. Tamburare. Battere il

■ tamburo, sebbene la nostra parola italia- na non è usata, siccome non usiamo piffe- rare, trombare.

TAM1S s. f. Staccio. Tessuto di crine , seta ed ancho di fili metallici tosi dentro un cerchio detto il cassino.

TAMISER v.n. Slattare , tamigiare. Dicesi delle vele non bene fitte.

TAMISER v. a. Stacciare. Separare con lo staccio il fine dal grosso. Nè è da confon- dersi col vaglian crivellare (cu*leu).

TAMPON s. m. Tappo. Turacciolo di legno che si mette in bocca del cannone perchè non vi entri acqua,e la coreggia con cui si ticn ligato dicesi briglia.

TAMPON s. m. Spina, zaffo, tappo. Turac- ciolo di botti , concito , truogoli.

TAMPON s. m. Cocco ne. Pezzo di legno che una volta ponevasi sopra la carica , e sog- giunge il Grassi, adoperarsi ancora nel caricare i mortai i pettardi, o forse dir vo- lea i pctrieri ed i petardi.

TAMPON s. m. Tappo. Deschetto di legno posto in fondo di un mortaio gombo o pila ; poiché altrimenti si aprirebbero lo fibre nella continuazione del battimento.

TAMPON s. m. Tappo, zaffo, turaccio. Pia- stra di ferro di rame di latta o di legno che servo per riparare a’danni che le can- nonate recano alle navi. Dai pontieri si ri- sarciscono anche in simil guisa le barche. I marinai usano più generalmente tappi di legno fatti a modo di tronco di cono.

TAMPON s. m. Coverchio, od i Piemontesi dicono tappo della sfccèia.ll qualeè chiu- so al di dentro , ed ivi galleggia quando è piena d'acqua.

Es fbr. Spina. Turaccio di ferro col

quale i gettatori diartiglierie turano la boc- chetta dall'interno della fornace per ritene- re in essa il metallo atrutto, finché si deb- ba gettare nelle forme: allora essi lo spin- gono indentro , urtandolo col .mandriano.

De fcsil.Tappo da fucile.È un piccolo

tappo di legno con cui si fura la bocca dol fucile.

TAMPONNAGE s. m. Altappamento. Fissa- re un pezzo di legno o di lamiera sopra uno strato di argilla ne' razzi incendiari.

TAMPONNER Avec des ÉCHARDES.JJinccr- zare. Riturare fessuro di legname a via di

itt'crce, lequali sono pezzi di legnoper lungo.

TANGAGE s. m. Barcollamento, beccheggio, tangheggio , firatura. É l’ondeggiamento delle navi da poppa a prora.

TANGUER v.n. Beccheggian,barcollare,tan- gheggiare in veneziano ficcan.

TAPE-GUL a. m. Quella parte del ponto le- vatoio, caricata di un' altaleno . la quale serve a innalzarlo ed abbassarlo.