Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/291

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
 SIS — 287 — TAC 

tacca un paranco per imbarcar gravi pesi.

SUWALOFF s.m. Specie di obice russo con la bocca slabrata , siccome i tromboni.

SYSTÈME s. m. Sistema. Parlando di fortificazione , ogni metodo ragionato per fortificare un poligono.

SYSTÈME s. m. Sistema. Parlando di artiglieria ogni composizione di macchine.

TABERNACLE s.m. Tabernacolo. È un luogo elevato a poppa nelle galere dove si mette il capitano quando dà i suoi ordini.

TABLEAU, Miroir. Quadro di poppa. Dove si mette qualche scultura allusiva al nome del bastimento.

TABLES DE TIR. Tavole del tiro. Ogni bocca da fuoco ne ha quattro : nella prima son notate le velocità iniziali competenti a cariche diverse si per quantità che per qualità di polvere: nella seconda si hanno le velocità residue a distanze diverse e procedenti da diverse velocità iniziali: nella terza leggonsi gli alzi negativi a seconda delle distanze e delle velocità iniziali ; e nell’ ultima gli alzi positivi, assegnati che sono i precedenti dati.

TABLE s.f. Tavola. Arnese composto da uno o più assi messi in piano. che si regge sopra due cavalletti o piedi, diversamente congegnati,e serve a più usi, massime nelle officine de' fuochi artifiziati. Nè è da confondersi col bancone il quale è più robusto.

-À égruger. Macinatoio. Arnese da bombardiere per ridurre in farina la polvere , il carbone , la colofonia ed altro , come se fosse una madia con le sponde basse che diconsi mattonelle.

-Battière. Tavola mestataria. Tavola con tre sponde, su cui i modellatori battono e mestano le terre per le forme.

-De la batterie. Controbacinetto, contrabacinetto. Così vien tradotto dal Grassi, ma sembrerebbe più ragionevole chiamarlo contrascodellino , se questo chiude , soprappiù che per bacinetto (fraisure du bassinet) ha egli inteso altra cosa.

TABLIER s.m. Tavolato, palco. Insieme de' correnti e tavoloni sopra cui si passa in un ponte militare.

TABLIER s. m. Grembiale , sparalembo. Falda di pelle lavorata e talvolta di tela, colla quale si cingono alcuni artefici per lavorare e non lordarsi i panni.

-À ferrer. Grembiale da maniscalco. Il quale è di cuoio con una saccoccia avanti per tenervi i ferri da ferrare.

TABLIER Des huniers. Batticoffa delle vele di gabbia. È la doppiatura là dove le vele si appoggiano alla coffa perchè non si logorino, battendovi sopra o strepicciandovisi.

TACONNAGE s. m. Infossamento. Difetto nelle artiglierie proveniente dalla deteriorazione delle forme ovvero da screpolature nell’ interno.

TACTIQUE s. f. Tattica. Arte di ordinare o muovere un esercito o una sua parte in presenza del nemico per combatterlo con vantaggio. Conoscere in battaglia , dice il Colletta, dove condurre il pieno delle forze e condurvele nel minor tempo possibile , e per le vie più spedite , in ordine ed in punto, sono le parti della Tattica.

TAILLE s. f. Taglia. Prezzo che imponevasi a’ prigioni di guerra per riscattarsi. Nel secolo XV , al tempo de’ condottieri , volevasi risparmiare il sangue, ma far molti prigioni, de’ quali eran ritenuti ne’ ferri quelli cui era possibile pagare la taglia. V.Rançon.

TAILLE-MER s.m. Tagliamare. Parte inferiore dello sperone di una nave la quale fende il mare.

TAILLER EN PIECES. Tagliare a pezzi. ovvero per pezzi: affettare è modo basso adoprato dal tagliare a fette , volendo indicare per similitudine mettere a pezzi. V.Mettre en pièces.

TAIRE v.n.Tacere. Può bene dirsi, il nostro can none ha fatto tacere quello dell’inimico.

TALLEVAS s. m. Tavolaccio. Scudo largo , tondo e di legno coperto di cuoio, ed operato ne’ secoli di mezzo. V.Armes défensives, Panier, Panne.

TALOCHE s. f. Sparviere. Assicella quadra con manico al di sotto per tenervi la calcina da arricciare : i nostri artefici lo dicono fracasso.

TALON s. m. Tallone. Parte sporgente e squadrata in una boccola di ruota.

TALON s . m. Tallone. Enna delle due sporgenze sul corpo di un asse.

TALON s. m. Tallone. Parte posteriore del vitone dov’ è l'incavo per far passare la vite maggiore dell’acciarino o piastra.

TALON s. m. Calcio. Estremità della lancia, della picca ed in generale delle armi portatili. V.Hampe, Fusil.

TALON s. m. Calcagno , tallone. Parte del cavallo. V.Cheval.

TALON s. m. Tallone. Quella parte della lama che è più prossima alla guardia. V.Sabre.

-De la pierre. Costola, dosso della pietra focaia. È quella parte più grossa che opponesi al filo.

-De la quille. Tallone della chiglia , calcagnuolo. Estremità posteriore della chiglia, dov’è incassata l’estremità della ruota di pappa.

TALVAS s. m. Tavolaccio. V.Tallevas.