Pagina:Dalle dita al calcolatore.djvu/255

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
7. IL SOFT-WARE 233

in sequenza porta alla soluzione; oltre al FORTRAN, appartengono a questa stessa categoria il BASIC, un linguaggio destinato ai principianti di cui avremo modo di riparlare, il COBOL, un linguaggio destinato ad applicazioni commerciali, e moltissimi altri.

In collegamento con la pratica di programmazione di questi linguaggi, raggiunse il massimo livello di formalizzazione l’uso dei diagrammi di flusso, un modo di analizzare in maniera schematica la traccia di ciò che si vuole realizzare. Si arrivava così alla stesura vera e propria del programma avendo già risolto tutti i problemi logici e dovendosi occupare essenzialmente della traduzione formale; alla realizzazione di questi schemi è legata la nascita della figura professionale dell’analista.

Dalle dita al calcolatore fig 106.jpg
Diagramma di flusso