Pagina:De Amicis - Il romanzo d'un maestro, Treves, 1900.djvu/471

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Un’apparizione 209

in quella sua gran paura, tuttochè schietta, era pur mescolata una certa dose di vanità femminile, a cui l’idea continua del pericolo dava come una leggera ebbrezza segreta.

Senonchè le intervenne in quei giorni un altro caso, che le fece dimenticare subito quell’amarezza.

Essa usciva, dopo la lezione del pomeriggio, dalla sua scuola, posta in una casa fuor della piazza, dove lo stradone sboccava nella campagna, e salutava le sue bambine dentro ai nuvoli di polvere sollevati da un vento fortissimo, quando si vide comparir davanti una donna alta, di faccia volgare e minacciosa, coi capelli grigi svolazzanti fuor da uno strano cappellino e un vecchio scialle messo per traverso; la quale le piantò gli occhi sul viso e le disse: — Ah! è lei che hanno messa al mio posto! Un bel campione davvero! E non lo sa che è mia questa scuola?

La maestrina indovinò alla prima ch’era la maestra Bargazzi, e rimase inchiodata lì dal terrore. Le bambine s’affollarono per vedere. Quella s’inasprì tanto più al veder la signorina diventata pallida, credendo che fosse per sdegno. — Ah! — le gridò, avvicinandosele, — ha un bel diventar bianca. Son venuta a far valere le mie ragioni. Un bel capitale che hanno messo al posto mio. Proprio una di queste sbërnufie d’adesso, che non pensano ad altro che a far le belle! Vergogna! Mangiare il pane d’una povera donna!

A quelle parole la ragazza dette indietro, e s’appoggiò al muro, come per svenire, le bimbe gridarono, delle donne accorsero a sorreggerla, imprecando contro la Bargazzi, la quale andò fuor dei gangheri. Scendeva in quel momento la Marticani dal piano di sopra: la Bargazzi investì lei pure: — Anche lei, ho piacere di rivederla! Ho da aggiustar dei conti anche con lei, che è stata una delle più arrabbiate a scavarmi il terreno sotto i piedi! Tristo soggetto che non è altro! O mi dica un po’ in che mondo si trova questo benedetto marito che nessuno ha ancora avuto l’onore di vederlo! Non è neanche più buona da trovarne uno a pagamento?

La Marticani cacciò un grido di rabbia e d’angoscia: — Ah l’infame! Ah l’infame! — e fece per avventar[sele]Fonte/commento: ed. 1890 addosso; ma alcune donne la trattennero, altre