Pagina:De Amicis - Marocco.djvu/334

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
324 fez


sotto il braccio e i braccialetti in seno, e così belle e vestite riccamente, avviarsi a piedi nudi per quelle strade sassose ed immonde, guardando intorno con un’espressione di umiltà supplichevole, come per scongiurare gl’insulti e le percosse dei passanti!