Pagina:De Amicis - Marocco.djvu/401

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

fez 391


due città, Fez e Chicago, mi faccia più compassione. Sento però che se fossi nei panni d’un moro di Fez, ed un cristiano, conducendomi in una di quelle grandi città civili, mi domandasse se l’invidio, gli farei una risata sul volto.