Pagina:De Sanctis, Francesco – Giacomo Leopardi, 1961 – BEIC 1800379.djvu/138

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
132 giacomo leopardi
Questi disegni patriottici, pubblicati dal Cugnoni, ispiravano anche la canzone, per le nozze della sorella Paolina, e l’altra a un vincitore nel gioco del pallone.
La poesia dimenticata riprese il suo posto; e meditando, abbozzando, ridendo, un progetto di matrimonio fu bastante a ridestare in lui la vena dell’entusiasmo.