Pagina:Dei cristalli quarzosi di Selvino.djvu/19

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

(19)

Bergmann l’analisi di alcuni pezzi di questi nostri cristalli dalla grandezza minore, i quali sempre sono i più limpidi a tersi; e mi riuscì d’averne in risultato.

Selce     „ 93.
Argilla     „ 2.
Calce     „ 1.
Acqua di cristallizzazione     „ 4.

   „ 100.

Quest’analisi somministrar può de’ lumi, onde conghietturarne l’origine. Dacchè Achard è riuscito a formare de’ cristallini del genere del cristallo di rocca col far passare a traverso d’una sabbia quarzosa dell’acqua impregnata d’aria-fissa (acido-carbonico) può ben con ragione sospettarsi, che nello stesso modo formati siansi i cristalli, de’ quali parliamo. Se non che quelli con lentezza a foggia, dirò cosi, di stalattiti si sono composti; laddove i nostri, perfetti in ogni lato, devono essersi formati in un fluido tranquillo, in cui le silicee mollecole similari siansi potute regolarmente at-