Pagina:Deledda - Il flauto nel bosco, Treves, 1923.djvu/135

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


la sua padrona di casa gli sorrideva. E quando riuscì a far tacere il bambino gli disse, turbata come se gli facesse una dichiarazione d’amore:

— Si voleva pregarla di pranzare con noi.