Pagina:Della geografia di Strabone libri XVII volume 2.djvu/154

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
142 della geografia di strabone libro primo

per essere appo gli uni predominante l’osservanza delle leggi, la civiltà, la buona educazione e il raziocinio; e presso gli altri il contrario. E però Alessandro non tenne a vile i suoi consiglieri, ma approvandone l’avviso, il seguì nella propria condotta, guardando all’intenzione di chi lo avea profferito.





Fine del libro primo.