Pagina:Delle istorie di Erodoto (Tomo III).djvu/434

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


20 sono celebrati come salvatori della Grecia, VII, 139; discono degli Ateniesi agli Spartani, Vili, 139, 142, 144; combattono con valore grandissimo nella battaglia navale presso l’Kubea, Vni, 17: abbandonano al nemico la città. Vili. 4l; nella battaglia di Salamina sono i più intrepidi dopo gli EgÌD«ti, Vili, 84 e seg,, 93; invasa nuovamente l’Attica da Mardonio, essi tornano a rifugiarsi a Salamina, Vili, 130; IX, 6; e sptdiscono messi a Sparta, IX, 7; segnalati sovratutti nella battaglia di Platea, IX, 12 23, 46 e seg., 60 e seg.; e similmenU nella battaglia di Micale, IX, 102 e seg.; pongono l’assedio a Sesto, IX, 114; sconfitti presso Dato, IX, 75; guerra coi Ciristi, IX, 105; togli lùloni, IX, 75; guerra del Peloponneso, VII, 137; IX, 73; gli Ateniesi, fabbricatori di stoviglie ceramiche, V, 88; lutto degli Ateniesi per la pres.» di Mileto, VI, 21; quanti fui’ono i combattenti sullo navi degli Ateniesi, VII. 184; navi allestite a spese de’ privati, Vili, 17; navi atonieii alla guerra troiana, IX, 27; gli Ateniesi puniscono coloro che senza permesso abbandonano la patria. Vili, 41.

Atla, fiume che scende dal monte Emo, o si scarica nell’Istro, IV, 49.

Atlante, monte dell’Africa, sua forma e sua altezza, IV, 184.

Atlanti, abitatori del monto Atlante, IV, 184, 185.

Atlantico, mare oltre le colonne d’Ercole, I, 202.

Ato, monte della Macedonia, VI, 44, 95; sua descrizione, VII, 22; distruzione dell’armata persiana contro gli scogli di esw monte, VI, 44, 95; VII, 21; perforato dalle truppe persìatM, VII, 22, 122.

Atossa, sorella di Cambise e di Smerdi, e moglie di esso Cam’ bise, del Mngo usurpatore e di Dario, III, 68, 88; a persuasione di Democede, che l’aveva guarita d’un tumore alla maro» mella, eccita Dario alla spedizione contro la Grecia, III, 133, 134; suo potere sull’animo di Dario, VII, 2, 3.

Atramitteo, castello nella Troade, VII, 42.

Atri, fiume della Trucia, confluente dell’Istro, IV, 49.

Atrlbite, Nomo egiziano abitato dai Calasiri, II, 106.

Atridl, loro partecipazione alla spedizione contro Troia. VII, 20.

Attapino, Tebano, accoglie a convito Mardonio dentro Tebe, IX, 15; i Greci, assediando Tebe dopo vinti i Persiani, richiedono ch’esso venga loro consegnato, IX, 86; ma egli riesce a fog» gire, IX, 88.

Attica, regione malagevole alla cavalleria, IX, 13; produce in copia gli olivi, V, 82; oppressa da Pisistraio, 1, 59 e seg. vi entrano i Dori per ben quattro volte, V, 55 o seg., 76 devastata in gran parto ilai Persiani, VI, 102; VIII, 51-55 IX, 13.

Attici, di origine pelasgica. I, 5C; entr.iti fra gli Elleni, perdono la lingua pelasgica, I. 57; — donne attiche, loro foggia di vestire, e perchè mutata, V, 87; rapite dai Pelasglii di Lemno,