Pagina:Delle strade ferrate e della loro futura influenza in Europa.djvu/158

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
144

varne. Si dovrebbero quindi dividere i commercianti d’ogni stato in più classi, imponendo a ciascuna la tassa da pagarsi per un dato numero d’anni a titolo d’imprestito, restituibile fra un uguale spazio di tempo ed in ragione dei probabili risparmi da ottenersi dal governo. Quindi è che tra la somma da perceversi in tal modo, tra quelle, purché leggiere, da imporsi sulle proprietà fondiali e sull’industria, e tra quelle che il pubblico tesoro potrebbe pagare coi prodotti ordinarj, si avrebbe una massa egregia di danaro certamente bastevole all’utile impresa.