Pagina:Descrizione della patria del Friuli.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Mi occupai quindi della Terra che fortunata avrà l’orgoglio di possedervi; e rovistando, trovai una Cronaca inedita del principio del decimosesto secolo, lavoro del celeberrimo nostro Cronista Marino Sanuto figlio di Leonardo, del quale varie opere sono alle stampe, ed a quella m’ingegnai di fare alcune note a parte, che diano la relazione delle cose attuali colle passate di quella Provincia, dalla quale fino dal 1320 la mia famiglia, abbandonata la illustre Città dell'Arno, discende.

Questo è il tenue fiore ch’io posso offerirvi, e che Vi prego accogliere col solito della Vostra bontà. Che se non corrisponderà pienamente a