Pagina:Diario del principe Agostino Chigi Albani II.djvu/115

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 115 — A. 1851


FEBBRAIO


Lunedì 10. — Ieri sera ricorrendo il secondo anniversario della proclamazione della Repubblica Romana, si videro in varii luoghi della città fuochi di bengala.


MARZO


Mercoledì 16. — Nel Giornale di ieri si vide annunziata la nomina del nuovo Senatore, che è il Principe Urbano Del Drago, come pure dei 48 Consiglieri Municipali, tra i quali sono gli 8 Conservatori e i 12 supplenti.

Giovedì 20. — È stato pubblicato il libro delle Notizie (conosciuto sotto il nome di Cracas) che dopo il 1847 aveva cessato di comparire.

Domenica 23. — Oggi, essendo incominciata la Missione a S. Prassede, è seguita nell’interno della Chiesa l’esplosione di uno dei così detti petardi, con molta confusione e spavento della gente concorsa e con rottura di vetri.

Mercoledì 26. — Oggi è giunta notizia al Governo di essere stato ucciso dai nostri Carabinieri il pur troppo famoso Stefano Pelloni, cognito sotto il nome del Passatore, capo di una truppa di malviventi, che da molto tempo era il flagello della provincia di Bologna e delle circonvicine.

Giovedì 27. — Nel nostro Giornale di oggi sono riportati i dettagli della fine del Passatore, ucciso ai 23 corrente presso Russi in uno scontro coi nostri carabinieri. Un suo compagno, che era riuscito a fuggire, benchè ferito, è stato arrestato. Il Brigadiere dei carabinieri fu ferito, pare, mortalmente.

Lunedì 31. — Questa mattina in Campidoglio è stato istallato il nuovo Consiglio Municipale di Roma dal Card. Altieri, Presidente di Roma e Comarca.


APRILE


Mercoledì 9. — Avendo una Orchestra nostra ed una Banda francese suonato alternativamente in ambedue le sere di lunedì e martedì al Palazzo Colonna1 per il ricevimento del

  1. Le orchestre erano poste nella piazza Ss. Apostoli