Pagina:Don Chisciotte (Gamba-Ambrosoli) Vol.1.djvu/39

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

capitolo ii. 21

segnale tutti son usi di unirsi; e questo fe’ pago il dedisderio di don Chisciotte, immaginandosi egli che un nano annunziasse così la sua venuta. Con gioia ineffabile s’accostò quindi alla porta e alle signore, le quali vedendo avvicinarsi un uomo armato a quel modo con lancia e targa, spaventate, si volsero per cacciarsi nell’osteria. Ma Don Chisciotte, arguendo dalla lor fuga la paura che le incalzava, alzò la sua visiera di cartone, e facendo vedere la sua secca e polverosa faccia, disse loro con gentil modo e con voce tranquilla: “Non fuggano le signorie vostre, nè paventino oltraggio alcuno,