Pagina:Epilogo e Conclusione dello scritto intitolato Appello al buon senso pubblico.djvu/12

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
12

vero, anche ommettendo le aggiunte che a quei preventivi far si dovrebbero per le nuove opere di muro proposte nella linea di Bergamo dalla Commissione Castelli, ancora la linea di Bergamo e Monza costa quattro milioni e mezzo di più di quella di Treviglio colla diramazione.

La linea di Treviglio con la diramazione strigne il danno delle forti pendenze al solo movimento di Bergamo, al quale movimento è, ad ogni modo, inevitabile — La linea continua di Bergamo e Monza lo allarga invece a tutto il movimento della strada Ferdinandea.

La linea di Bergamo e Monza serpeggia; quella di Treviglio va retta: quella è più lunga di questa di quasi diecisette mila metri; sale sopra Milano più di 122 metri per discenderli poscia; sale e scende inutilmente più di quella di Treviglio di ben 88 metri, sicchè tutto il movimento annuo della linea principale della strada Ferdinandea che, anche ristretto a meno dei movimenti attuali, è già del peso lordo di tonnellate 312,582, tirato su per Bergamo costerà nel trasporto di più di quello che costerebbe se lo si lasciasse andar pel suo cammino di Treviglio la somma di Lire Austriache 602,393 per la maggiore lunghezza di metri 16,600; per la maggiore ascesa e discesa inutile di metri 88, la quale, come si sa, corrisponde ad un allungamento virtuale di Chilom. 24.1

  1. Paragrafo 54 della memoria dell’ingegnere Milani intitolata Qual linea ecc.