Pagina:Epilogo e Conclusione dello scritto intitolato Appello al buon senso pubblico.djvu/15

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

15

Non accenna nè confuta i principii di pubblica economia e d’arte sopra i quali il mio progetto si fonda; non istudia ne’ il progetto mio, nè la linea di Bergamo che propone di sostituire a quella di Treviglio — invece esce dal mandato e va a zonzo pei colli del Lago di Garda, per quelli di Lecco, pei laghetti di Moggio, di Olginate, di Brivio — Tra i colli di Garda prova, col barometro alla mano, non sapere su quali e su quante considerazioni si fondi la scelta di una linea per una strada di ferro; non sapere delle di lei pendenze; delle opere che richiede; quanto costi il costruirla, il percorrerla; e come la di lei utilità complessiva e finale si calcoli — Addita attraverso que’ colli per la strada Ferdinandea un cammin tale che gl’Ingegneri Operatori mandati sul luogo dalla Direzione per riscontrarla ne rimasero scandalezzati, non osarono nè di tracciarla, nè di intraprendervi sopra livellazione di sorta, quantunque i Commissarii avessero pubblicamente affermato

Che le ricerche che avevano fatto bastavano se non a formare un progetto particolarizzato della Linea più corta, almeno a dare certezza della sua eseguibilità con grandissimo risparmio di spesa di costruzione, di manutenzione.

Per fare intanto qualche cosa, per coprire alla meglio le vergogne della Commissione quegli Ingegneri operatori tracciarono e livellarono un altra li-