Pagina:Epilogo e Conclusione dello scritto intitolato Appello al buon senso pubblico.djvu/7

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

7

di Dio, sanno che le macchine a vapore locomotive debbono arrampicare e arrampicano su per le pendenze assolute di ciascun tronco, e non sulle pendenze medie, sulle pendenze ragguagliate dedotte dalla differenza di livello dei due punti estremi della linea: e tutti ormai sanno anche che la linea del Lago avrà, e per lunghi tratti, delle pendenze del 4, del 5 per mille e forse di più; e quindi esigerà spese di trasporto più che doppie di quelle che occorrono sulle linee orizzontali, o quasi; ed un tempo di transito o eguale o forse maggiore di quello che sarà per occorrere per la linea del piano.

Il progetto fu onorato della Sovrana sanzione dopo l’esame e l’approvazione di due Commissioni Governative e di tutti gli Aulici Dicastèri Amministrativi e tecnici; e per esso, e per la linea in esso descritta dalla Sovrana indulgenza accordato alla Società imprenditrice un generoso privilegio.

Misteriose mene e motivi in alcuni di turpe interesse sorsero d’improvviso a turbare il sunnominato progetto all’invece di questo venne portata in campo la rovinosa proposizione Castelli

illegalmente proposta,

illegalmente posta a squittino nel Congresso del 30 Luglio 1840.1

  1. Nell’annunzio di convocazione non fu accennato doversi deliberare sopra argomento così importante. Vedi articolo 24 degli Statuti.