Pagina:Esperienze intorno alla generazione degl'insetti.djvu/235

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
210 T A V O L A
Aquila reale ferita da uno scorpione di Tunisi 78. Suoi pollini 201.
Arcadi, e loro opinione intorno al nascimento degli uomini 6.
Archelao scolare di Anassagora, e sua opinione del nascimento degli uomini dalla terra 7. 41. 55.
Ariosto 8. 131. 150.
Aristotile 45. 48. 61. 62. 88. 2. 94. 97. 118. 148. 183. 192. 193. 195. 196. 198. 199.
Arveo 11. 13.
Asino infestato da’ pidocchi 196. 197. lor figura tav. 21.
Atanasio Chircher 29. 30. 31. 35. 44. 59. 80. 82. 83. 92. 98. 116. 117. 119. 121. 128. 133. 183.
Ateniesi perchè portassero le cicale ne’ capelli 6.
Attici crederono, che i primi uomini fossero nati nel lor paese dalla terra 6.
Avicenna 60. 64. 81.

B

BAchi sulle carni di bufolo, ammazzati e riposti in vaso serrato, e aperto. 28. Che ne nasce 29. Bachi nati sul prezzemolo, e sovr’altr’erbe 136.

Bachi delle ciriege in che si trasformino 155. lor figura 157. Bachi delle nocciuole, e delle bietole rosse 158. 159. Bachi delle susine, delle pesche, delle

pere,