Pagina:Ferrero - Diario di un privilegiato, Chiantore, 1946.djvu/168

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

leo ferrero

momento Bai indisposto l’ha pregato di sostituirlo ecc.

Se le congressiste, tornate all’albergo, avessero letto nei giornali, delle satire contro le precauzioni prese per proteggere questo invitto eroe, che tremava davanti a una borsa rossa, esse sarebbero tornate ai loro paesi indignate contro il balismo e i suoi costumi, ma siccome all’uscita del Congresso esse avevano trovato invece dei giornali indignati contro la signora dalla borsa rossa, esse si sdegnarono alla loro volta contro la signora. L’amica della mamma, avvocatessa intelligente, trovava essa pure che la signora aveva avuto tutti i torti.


12 Agosto.

L’autore di un articoletto sulla «Rivolta del figlio» ci fa sapere che l’articoletto gli ha valso un esemplare del giornale con frasi indignate scritte a lapis rosso da Bai e capo del balismo in persona.


148