Pagina:Ferrero - Diario di un privilegiato, Chiantore, 1946.djvu/90

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

leo ferrero

15 Febbraio.

Papà ha scritto oggi al «manager» americano rinunciando alle conferenze. La sorveglianza è tolta. Domenica grande dibattito fra i nostri amici per sapere se i provvedimenti erano venuti da Roma o da Firenze. Gli amici di Roma sostenevano che l’ambiente fascista di Firenze è particolarmente malvagio, che se noi stessimo a Roma niente sarebbe accaduto. Gli amici di Firenze sostengono che tutti gli ordini vengono da Roma, che le ire locali si spuntano rapidamente quando non sono appoggiate da Roma. Il trucco del governo pare questo. Bai 1 incarica certi giornaletti locali: Il Selvaggio, La Disperata, Il Batacchio, o simili (che tirano solo qualche centinaio di copie) di lanciare i loro anatemi contro la vittima designata. I Balisti locali hanno il dovere di non restare

  1. In Italia si evita di pronunciare il nome di Mussolini e di «fascisti». Ciascun gruppo, ciascuna famiglia ha un nome speciale per designare l’uno o gli altri. In casa nostra si usava Bai per Mussolini, Balisti per fascisti.

70