Pagina:Gemma Giovannini - Le donne di casa Savoia.djvu/369

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

maria luisa gabriella di savoia 309

qualità per farsi adorare. Gli spagnuoli la consideravano come una specie di divinità; e nessuno colà si consolò tanto presto della sua morte, tranne il marito, che contrasse subito un secondo matrimonio. L’affetto però del popolo spagnuolo, che salvò più di una volta la corona a Filippo V, era per la massima parte dovuto a lei, e se lo portò seco nella tomba, tanto che la nuova sposa, odiata anzi che no, non poteva mostrarsi in pubblico col Re senza udir gridare: «Viva il Re e la Savoiarda! e la Savoiarda!»