Pagina:Girolamo Molon - Le yucche, 1914.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
4 Le Yucche

poca, annotavano col nome di Yucca Draconis, non era altro che la Dracaena Draco.

Già il vecchio Linneo le assegnò nella classe VI delle Hexandrie, ordine I, Monogynie; poi Jussieu, fra le Monocotiledoni a stami perigini, che egli denominò Monoperigina; e, finalmente De Candolle le pose fra le Giliacee, famiglia numerosissima, alla quale si vollero assegnare più di 2300 specie.

Alfonso Brongniart pone le Yucche nella classe delle Lirioidee, che divide in 9 famiglie (1), fra le quali quella delle Liliacee, che a sua volta divide in 7 tribù (2), delle quali quella delle Tulipacee contiene appunto il genere Yucca.

Endlicher, con maggiore esattezza, riunisce ancora le Yucche all’ordine delle Liliacee, e le raggruppa alle Aloinee, che è il terzo dei quattro sott’ordini in cui le divide.

Engler (Die natìlrlichen Pjìanzenfamilien) suddivide le Liliacee in 11 tribù: 1 Melanthioideae, 2 Herrerioi- deae, 3 Asphodeloideae, 4 Allioideae, 5 Lilioideae, 6 Dracaenoideae, 7 Asparagoideae, 8 Opliiopogonoideae, 9 Aletroideae, 10 Luzuriagoideae, 11 Smilacoideae.

Le Yucche, secondo il predetto autore, apparterrebbero alle Dracaenoideae; esse alla loro volta si dividerebbero così in: Yucceae, Wolineae e Dracaeneae. Engler ha il torto di separare da questo aggruppamento naturale le Agaveae, tribù che egli riuni-

  1. 1 Melanthacece, 2 Liliaceve, 3 Gillesiece, 4 Amaryllidece, 5 Hypoxidece, 6 Asteliece, 7 Taccaeece, 8 Diosrorece, 9 Iridece.
  2. 1 Xerotece, 2 Asparagece, 3 Aspidistrece, 4 HyacintMnece, 5 Aloinew, 6 Semerocallidece, 7 Txdipacete.