Pagina:Gli sposi promessi II.djvu/18

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
168 gli sposi promessi - tomo ii

di tener secondo la regola, 1 sempre 2 mozze le chiome già recise nella cerimonia solenne della vestizione. 3 Questa stessa singolarità si faceva osservare nei moti, nel discorso nei gesti della Signora. 4 S’alzava ella talora con impeto a mezzo il discorso, 5 come se temesse in quel momento di esser tenuta, e passeggiava pel parlatorio; talvolta dava in risa smoderate, talvolta levando gli occhi, senza che se ne 6 intendesse una cagione, prorompeva in sospiri; talvolta, dopo 7 una lunga e manifesta distrazione, si risentiva, ed 8 approvava con negligenza 9 ragionamenti che 10l a sua mente non aveva avvertiti. Queste cose non si facevano scorgere a Lucia non avvezza 11 a scernere monaca da monaca, e neppure 12 ad Agnese: 13l’occhio del padre guardiano era certamente più esercitato, ma perciò appunto era avvezzo ad osservare senza maraviglia 14 nei grandi sempre qualche cosa di straordinario; 15 e quindi 16 s’era già da molto tempo addomesticato all’abito e ai modi della Signora. Ma ad un viaggiatore che l’avesse veduta per la prima volta 17 ella avrebbe potuto parere non molto dissimile da una attrice ardimentosa, 18 di quelle che nei paesi separati dalla comunione cattolica facevano le parti di monaca in quelle commedie dove i riti cattolici erano 19 soggetto di beffa e di parodia caricata.

In quel momento ella era, come abbiamo detto, ritta in piedi, 20 presso la grata, 21 appoggiata ad essa mollemente con una mano, intrecciando le bianchissime dita nei fori di quella, e colla faccia alquanto curvata osservando quelli che 22 si presentavano, e specialmente Lucia.

«Reverenda madre, 23 e signora illustrissima,» disse il padre guardiano, colla fronte bassa, e con la destra tesa sul petto; 24 «ecco quella 25 innocente derelitta, per la quale imploro

    genza o un obblio di

  1. rase
  2. rase
  3. finalmente la stessa [non) singolarità simile
  4. era facile osservare una singolarità eguale
  5. e passeggiava pel parlatorio
  6. vede
  7. aver
  8. affermava
  9. parole
  10. non aveva intesi
  11. certo
  12. da
  13. il padre guardiano
  14. [nei grandi] nel contegno dei
  15. e del resto
  16. quello della Signora
  17. avrebbe quasi
  18. che in un paese separa
  19. oggett
  20. con una mano alzata e le dita bianchissime 22(lacuna)22 |
  21. [tenen | tenendo alta] appoggiando mollemente nei fili di quella (lacuna) colle dita di una mano | mollemente [p | appoggiandovi | appoggiandov] appoggiando
  22. giung
  23. di
  24. ecco dina
  25. povera