Pagina:Gli sposi promessi III.djvu/37

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


TOMO III. 403 fu bussato dal Conte, la porta s’aperse, la vecchia usci, e la buona donna entrò con Don Abbondio. 1 Tutto questo fu un istante; ma un istante di nuovo batticuore per Lucia,' alla quale, se lo stato presente era intollerabile, ogni mutazione era però una 2 contingenza di spavento. Fissò ella gli occhi nei sopravvegnenti, vide una donna, e si rincorò, vide un prete e le sue speranze si accrebbero; guardò più attenta¬ mente: — è egli o non è?son’io trasognata? E’ il mio cu¬ rato !— La buona donna si avvicinò a Lucia, clve senza quasi pensarvi si alzò,4 e salutatala con vólto di pietà cortese, si' pose 5 l’indice della destra su le labbra, e, stesa la manca, la abbassava e la rialzava lentamente, come si dipinge il Sal¬ vatore che acquieta i flutti del mare di Tiberiade; e disse'1 con voce sommessa, allegramente: « veniamo a liberarvi.» «È dunque la Madonna che vi manda?» disse Lucia con un giubilo ancora incerto, ma pur vivissimo. « Può essere, » rispose la buona donna. 7 « Chi siete? come avete potuto...?» cominciò Lucia alla buona donna; indi, tosto rapita da un’altra brama di sapere, si rivolse al curato e continuò: «è lei, signor curato : come... ? » «Ah! vedete?» rispose D. Abbondio: «son qui io, il vostro curato, a liberarvi, dal lago dei leoni, senza riguardi per me, in una giornata fredda, a cavallo...» « E mia madre? » domandò ancora Lucia,8 a cui le idee si,J succedevano in folla. « La vedrete presto, oggi,» rispose Don Abbondio: « ma prima dovete vedere ben altro personaggio. » «Chi? dove?» richiese Lucia. « Monsignore illustrissimo, che ci aspetta,M che vuol ve¬ dervi. Ma abbiate giudizio:12 badate a quel che dite: voi non potete avere pratica di quello che va detto e taciuto ai si¬ gnori grandi. Vi13 chiederà delle vostre vicende: non istate a troppo ciarlare: vi può far del bene; ma bisogna guar¬ darsi dal toccar certe 14 corde: non parlate del matrimonio, 1 Questo —2 vicenda —3 e fu ancor più lieta — * alzava per la — * [il dito della destra] il dito su la bocca, — c alla —7 Ah ! lei, come ... ? disse Lucia rivolta al curato — 9 di cui — 9 sfollavano — 10 per ora pensiamo a partire — 11 che mi ha dato 1* incarico — 12 voi — 13 parlerà — 11 cose 404