Pagina:Gobetti - La frusta teatrale,Corbaccio, 1923.djvu/131

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


XII


Extravagantia1


La mandragola di N. Machiavelli (5 agosto 1922):


«E se questa materia non è degna
Per esser più leggeri
D’un uom che voglia parer saggio e grave
Scusatelo con questo che s’ingegna
Con questi van pensieri
Fare il suo triste tempo più soave
Perchè altrove non ave
Dove voltare il viso;
Chè gli è stato interciso
Mostrar con altre imprese altra virtue
Non sendo premio alle fatiche sue».

Nonostante questa esplicita e limpida professione di disinteresse creativo, che saggiamente fu accolta dal Ga-

  1. NOTA. — Riproduco senza variazioni pochi esempi di cronaca teatrale scritti e pubblicati, la sera dello spettacolo in cui si può vedere il tentativo di conciliare con la necessaria fretta le aspirazioni alla chiarezza e al giudizio. La maggior parte delle mie cronache sarà prossimamente rifusa in un’opera generale di Storia del Teatro Italiano contemporaneo.