Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1907, I.djvu/391

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


che a Voi accresca il diritto di avermi a’ Vostri comandi, ed a me r impegno e /’obbligazione di essere in ogni tempo col più ossequioso rispetto Di V. S. Illustriss.

i Umiliss. Dev. Obblig. Servidore Carlo Goldoni.

aa