Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/125

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Al novo giorno 117


Ti darò più volentieri
  Il benandato, a quel modo
  Che, dopo il solito approdo,
  16Lo detti al giorno di ieri;

E lo darò, se Dio vuole,
  Al giorno ancor di domani,
  Poi che ne’ cieli lontani
  20Sarà dileguato il sole.

Gran cosa strana, chi bene
  Ci abbia su meditato!
  Appena un giorno è passato,
  24Ecco che un altro ne viene;

E poi un altro ed un altro
  Ancora, in processïone....
  Se alcun ne sa la ragione,
  28Quel tale è di me più scaltro.

O luce crepuscolare,
  O novo e pallido giorno,
  Che vieni a fare qua ’ntorno,
  32Se non c’è nulla da fare?