Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/169

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

A un insetto 161


No, non avere paura:
       Non son nè tristo nè scemo:
       Lasciamo far la natura....
       56Entrambi un giorno morremo.

Morremo naturalmente: —
       E ancora può darsi ch’io
       Prima di te, chetamente,
       60Dica al dolce mondo addio.

Intanto (io sono in vacanza)
       Tu va alle faccende tue:
       Il mondo è grande abbastanza;
       64Ci possiam star tutt’e due.