Pagina:Graf - Le Rime dalla Selva, 1906.djvu/262

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
254 Le Rime della Selva


Rimanti col falso vero
     De’ tuoi maestri galanti,
     De’ tuoi dottori ignoranti,
     36Che mostran bianco per nero.

Rimanti co’ delicati
     Tuoi superuomini esteti;
     Rimanti co’ tuoi poeti
     40Imbellettati, leccati;

Co’ tuoi poeti modello,
     Che stillano dal concime
     Saporitissime rime
     44E stan di casa al bordello.

Rimanti col libro d’oro
     De’ tuoi gran re piccolini,
     Che si proclamar divini,
     48E s’incoronan d’alloro,

In premio delle battaglie
     Che non han viste nè vinte,
     Ma che i pittori han dipinte
     52Per abbellir le muraglie.